04 dicembre 2012

Gnocchi Fiori di Zucca e Gamberetti



E come ogni anno, durante questo periodo, trascuro il mio adorato blog presa dalle varie preparazioni culinarie per il Natale e cioè tortellini e roccocò per il momento, nonostante ciò oggi mi sono imposta di pubblicare questa ricetta semplice e buona, frutto di un esubero di fiori di zucca che giacevano nel freezer, devo dire che hanno fatto una degna fine!

Ingredienti:
250 gr. acqua
250 gr. farina
14 gamberi
1 bicchierino brandy
10 fiori di zucca
olio evo
sale

Esecuzione:
Per gli gnocchi: versare l'acqua in una capace pentola e metterla sul fuoco, appena bolle buttare in un sol colpo la farina setacciata, girare energicamente finché si forma una palla, trasferire il tutto sul piano da lavoro e lasciar raffreddare un po’. Impastare e formare un panetto che lasceremo riposare avvolto in un canovaccio per una mezz'oretta in modo tale che si sviluppi il glutine e diventi più morbido. Passato il tempo tagliare un pezzettino d’impasto e ricavare dei piccoli cordoncini, tagliarli a piccoli tocchetti e incavarli delicatamente.
Sgusciare i gamberi tenendoli da parte, in una padella con olio, rosolare i carapaci, sfumare con il brandy, coprire d'acqua e cuocere per una mezz'ora. In un’altra padella mettere i fiori di zucca lavati e puliti, rosolare, salare, unire il "brodo" di gamberi e portare a cottura; a parte schiacciare le teste dei gamberi in un colino per far si che fuoriesca tutto il sughetto che uniremo ai fiori di zucca. A questo punto unire i gamberi ai fiori di zucca, appena si coloriscono spegnere, lessare gli gnocchi e mantecarli nel sugo.




5 commenti:

Dida70 ha detto...

caspita già alle prese con le preprazioni natalizie? che brava ad anticiparti così, io ci provo sempre ma ...
mi fanno tanta gola qursti gnocchi!!!
un caro saluto
dida

Maria Giovanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Giovanna ha detto...

Per forza Dida altrimenti non riuscirei a conciliare tutto con il lavoro... Grazie come sempre per essere passata di qui!

Anonimo ha detto...

Ciao,mi incuriosiscono molto questi gnocchi di sola farina e ti chiedo:se li preparo la mattina come li mantengo fino a sera?Coperti e un pò infarinati?A temperatura ambiente o in frigo?Insomma dammi tutti i consigli del caso che vorrei provarli al più presto!
Ciao e brava.
Rita

Maria Giovanna ha detto...

Rita grazie della visita, se li prepari la mattina e li consumi in giornata puoi tranquillamente lasciarli sulla spianatoia coperti, non è necessario infarinarli, mentre se li vuoi utilizzare il giorno seguente puoi conservarli coperti in frigo. Fammi sapere come ti sono venuti, per qualsiasi cosa sono qui.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...