16 ottobre 2008

World Bread Day 2008

Finalmente anche quest'anno parte la terza edizione del World Bread Day, un evento promosso dall' Unione Internazionale dei Panettieri e Panettieri-Pasticceri (UIB), un iniziativa davvero interessante visto l'importanza del pane in cucina. Avevo già partecipato alla prima edizione due anni fà, quella dell'anno scorso mi è sfuggita per mancanza di tempo ma quest'anno non ho voluto farmela scappare e così eccomi qui.
La ricetta è davvero interessante e prevede l'utilizzo della macchina del pane, all'inizio ero un pò titubante visto la presenza dell'aceto tra gli ingredienti ma dato che l'autrice è un nome non nuovo per me nei forum di cucina e sopratutto con i lievitati sono andata a colpo sicuro ed il risultato è stato davvero strepitoso. La ricetta l'ho presa dal forum di cucina di Maria, autrice di questa ricetta.
    Pane all'Aceto






















Ingredienti: X la Fornarina Termozeta
400 gr di semola rimacinata
100 gr di farina 0
14 gr di lievito di birra
30 gr di strutto
1 cucchiaio di miele
1/2 bicchierino di aceto (quelli piccoli)
275 acqua
2 cucchiaini di sale (ce ne vuole un pò di più se amate il pane un pò più saporito)

Programma: Pane Normale
Crosta: Media
Peso: 750 gr.

Esecuzione:
Mettere nel cestello l'acqua tenendone un pò da parte per aggiungerla in seguito, l'aceto e il miele, unire le farine setacciate, lo strutto, il lievito sbriciolato ed il sale in un angolo lontano dal lievito; azionare la macchina e durante i primi 10 minuti regolarsi se aggiungere o meno altra acqua.



6 commenti:

graziella ha detto...

NON POTEVA MANCARE LA NOSTRA MAGA-PANETTIERA A QUESTA GIORNATA!
Scopro ora che sei tornata a pieno ritmo! ;-(
Vado a sculacciare il mio lettore di feed che mi fa questi scherzi!
Un abbraccio!

Fra ha detto...

Che bel pane sofficioso!
Non posso pensare di essere a regime proprio in questi giorni..
(vado a piangere in un angolino)

Micaela ha detto...

buonissimo!!! devo provarlo!

zorra ha detto...

Looks yummie!

Thx for your participation in WBD'08.

emilia ha detto...

Non c'e' cosa piu' bella che fare il pane in casa. Quest'anno mi ono persa l'evento, conto nell'anno prossimo. Buona giornata :)

Maria Giovanna ha detto...

Graziella che bello rileggerti!

Fra esci fuori, passerà :D

Micaela grazie della fiducia.

Zorra thx!

Emilia hai proprio ragione, non c'è cosa più bella e poi con quello che costa il pane oggi è pure conveniente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...