4 febbraio 2008

Lasagna di Carnevale



Arrivo di corsa con la seconda e ultima ricetta di Carnevale, se fosse stato un pò più lungo avrei avuto modo di sperimentare altri dolci tipici di alcune regioni che mi avevano intrigato ma ultimamente siamo presi io e il marito da nuovi progetti per il nostro futuro, calmi non è un figlio, si tratta di progetti lavorativi per cui incrociate le dita per noi!
Ribadisco che la ricetta della lasagna di Carnevale originale è molto più farcita di quella che faccio io di solito, a me le cose troppo ripiene non piacciono, comunque anche questa è una ricetta della mia mamma, generalmente noi a Napoli la mangiamo il martedì grasso per cui se volete prepararla per domani sera siete ancora in tempo, io vado a mangiarla dalla suocera; scusate per la foto che non le rende giustizia, un giorno forse capirò come fare delle bellissime foto di cibo!
BUON CARNEVALE A TUTTI.

Ingredienti:
Per la sfoglia:
220 gr. farina 0
2 uova
Per il ripieno:
500 gr. ricotta romana
150 gr. provola
ragù napoletano
200 gr. macinato misto di vitello, manzo e maiale
1 uovo
prezzemolo tritato
parmigiano grattugiato
mollica di pane raffermo (stesso volume della carne)
olio extravergine d'oliva
sale

Esecuzione:
Preparare la pasta, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare una mezz'oretta, trascorso questo tempo stenderla spolverandola con semola di grano duro fino ad arrivare al n° 7 della macchinetta per tirare la pasta, tagliarla in quadrati 10X10, lessarla per 30 secondi in acqua bollente salata, immergerla in acqua fredda salata e disporla su uno strofinaccio coprendola per lasciarla asciugare. Mettere la ricotta in uno scolino per farle perdere l'acqua in eccesso, una volta fatto mescolarla a qualche mestolo di ragù; a parte mettere a bagno la mollica di pane raffermo, strizzarla e mescolarla al macinato unendo l'uovo, il parmigiano e il prezzemolo, regolare di sale, formare delle piccole polpette e friggerle. Sul fondo di una pirofila mettere uno o due mestoli di ragù, fare uno strato di pasta, adagiare sopra la ricotta, un po' di provola a dadini e le polpettine, aggiungere un mestolo di ragù, coprire con altra pasta e proseguire gli strati fino ad esaurimento; terminare con la pasta ricoperta di abbondante ragù, spolverare di parmigiano e cuocere in forno fino a che risulti bella asciutta e abbia formato una crosticina in superficie.



9 commenti:

Ady ha detto...

Invece rende l'idea la foto Maria Giovanna, forse perchè io la conosco bene la lasagna di carnevale, che buona?
Quella di mia madre era quella con le polpettine, le uova sode ecc...
ora non si fa più così almeno a casa mia!
Incrocio le dita per te in bocca al lupo ma poi ci sveli qualcosina?

Mariluna ha detto...

Meraviglia delle meraviglie, il mio piatto preferito da mangiare e da fare. Ciao Mariluna

Dolcetto ha detto...

Non conoscevo la lasagna di carnevale, che piacevole novità!!

Maria Giovanna ha detto...

Sono felice Ady che la foto renda l'idea, ho appena finito di mangiare da un paio d'ore quella di mia suocera, tra un pò scoppio!

P.s.
Per il resto dai tempo al tempo, svelerò tutto......

Mi fà davvero piacere Mariluna :D

Davvero Dolcetto? Sono felice di averti fatto conoscere questa nuova pietanza ;D

Anonimo ha detto...

a proposito di lievito madre!quando mi sono sposato mia nonna mi fece un regalo splendido,mi regalò un pezzo del suo "criscito".
quel criscito il primo gennaio ha compiuto giusto 100 anni.ci facciamo i pani e le pizze,però con le doppie lievitazioni in 48 h e a due temperature.saluti carmine

Maria Giovanna ha detto...

Interessante Carmine ma cosa c'entra con le lasagne? :D

P.s.
Non ti invidio affatto dato la cura che bisogna avere per mantenerlo in vita anche se sò benisssimo che il risultato di impasti lievitati con il lievito madre hanno tutta un altra struttura e sapore.

Ricette ha detto...

Che buone!!

Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti e gustose!

http://www.ricette-dolci-ricette.com
http://www.le-ricette.it

Ricette ha detto...

Complimenti, ottimo sito!

http://www.ricette-dolci-ricette.com
http://www.le-ricette.it

Maria Giovanna ha detto...

Ricette grazie mille.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...