29 novembre 2007

Polpettone Armando



























Si, è vero, sono fissata con i polpettoni, sapete cos'è? E' che quando ho gente a cena non mi piace trascorrere tutto il tempo in cucina perchè non sarei da sola e concentrata su quello che faccio, uno che entra e ti parla mentre cucini........non son capace a fare due cose in contemporanea, è uno dei miei tanti difetti!
Questa ricetta proviene ancora dal forum di Coquinaria ed è di Marina Braito, pensate era la sua ricetta d'ingresso, è semplicemente magnifica, provare per credere!

Ingredienti: X 6 persone
400 gr. ricotta
400 gr. petto di pollo tritato due volte
100 gr. di parmigiano grattugiato
250 gr. prosciutto crudo a fette
olio extravergine d'oliva
sale
pepe bianco

Esecuzione:
Unire in una ciotola la ricotta con la carne e il parmigiano, aggiustare di sale e pepe bianco. Formare un polpettone e avvolgerlo nelle fette di prosciutto crudo, disporre in una teglia unta di olio, irrorare anche il polpettone con un filo di olio e infornare a 140° per circa 1 ora. Ogni tanto bagnare col fondo di cottura; ottimo servito sia caldo che freddo!

18 commenti:

monique ha detto...

mmm...l'ignorante domanda:che vuol dire pollo tritato due volte?

Orchidea ha detto...

Che buono... questo te lo devo copiare!
Ciao.

cuochetta ha detto...

invitantissimooooo

anche questo è uno dei motivi in cui mi piacerebbe essere invitata a cena a casa tua! :-)

Jelly ha detto...

Davvero invitante!
Concordo con la tua voglia di non stare in cucina quando hai gente a cena: anch'io il più delle volte opto per preparazioni che non mi richiedono troppo tempo...giusto il necessario per impiattare e via!

cannella ha detto...

Ahhhh síiii, questa me la copio, il signor Armando ha avuto davvero una bella idea...

Sara ha detto...

cara M.G., che bella ricetta, come sempre.
Ho fatto il mio primo pane casereccio, che divertimento, e dire che non ci avevo mai pensato; per la sfoglia è diverso, sai mia suocera è Romagnola...
Ho pubblicato la foto, vieni a vederla, è anche merito tuo se è stato realizzato.
Alla prossima

Maria Giovanna ha detto...

Monique semplicemente petto di pollo passato due volte nel tritacarne.

Copia copia Orchidea ;P

Cuochetta quando passi da Napoli hai una cena prenotata!

Grazie Jelly.

Cannella il signor Armando ringrazia ;P

Grazie Sara, corro a vedere........

Dolcetto ha detto...

Maria Giovanna io sono proprio come te: non sopporto di dover spentolare mentre ho gente in cucina, mi mandano in panico, mi tolgono la concentrazio e finisco per far danni!
Mi piace molto questo tuo "polpettone!, lo voglio proprio provare perchè è semplice, abbastanza veloce, leggero e saporito!

Sere ha detto...

Buooono.. cercavo una ricetta del genere!! Te la rubo subito!!!
Sere

Maria Giovanna ha detto...

Dolcetto meno male che non sono la sola, il marito mi prende in giro perchè non riesco a fare più cose insieme :D

Benvenuta Sere; ma quante ladre oggi da queste parti.......

Cuocapercaso ha detto...

Anche io lo faccio cosi'!! buonissimo! ma...come fai a tagliarlo cosi' bene visto che c'è il prosciutto???
;-))

ciao
Grazia

Maria Giovanna ha detto...

Beccata!!!!! Confesso? Ma sì è quasi Natale e siamo tutti più buoni: cara Cuocapercaso ci ha pensato il marito che in questo è davvero bravo anche se aveva dalla sua un set di coltelli di ottima qualità.

Cuocapercaso ha detto...

Eheheheh, allora dovro' acconsentire all'acquisto del set di coltelli che mi chiede da tempo mio marito se l'effetto è questo!!! :-))

NB partecipa al Pranzo delle feste da me, se ti va!!

ciao

Grazia

Maria Giovanna ha detto...

Cuocapercaso secondo me hai trovato il giusto regalo di Natale per il marito.

P.s.
Appena ho un pò di tempo corro a vedere!

Giuseppino ha detto...

Ciao, complimenti per il blog !! Bellissimo.
Solo una domanda il petto di pollo macinato due volte a crudo oppure già cotto ?

Maria Giovanna ha detto...

Grazie e benvenuto Giuseppino, il pollo macinato due volte si intende da crudo.

genny ha detto...

polpette e polpettoni sono sempre una delle cose migliori al mondo!:Dbel blog..!!!

Maria Giovanna ha detto...

Grazie Genny, anch'io la penso come te.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...