03 gennaio 2007

Cenone di Fine Anno


Nell'attesa che l'Epifania si porti via tutte le feste vi mostro alcuni piatti che abbiamo mangiato l'ultimo dell'anno, siamo andati a casa della suocera per cui non mi sono potuta cimentare nella mia cucina però per non sentire la mancanza ho portato la pasta lievitata per preparare le pizze che ho fritto e farcito lì.

Come aperitivo abbiamo gustato delle "leggerissime" pizze fritte farcite con ricotta, provola e prosciutto cotto oppure con scarole (le stesse descritte più giù).











Per poi proseguire con un primo piatto di spaghetti con un sughetto di pesce preparato dal mio dolce marito, fatto con "'e ppummarulelle d' 'o piennolo" cotte con olio extra vergine d'oliva, gamberi, cozze, vongole, cannolicchi e moscardini.











Per secondo i classici fritti delle feste: morzelle di baccalà infarinate e fritte e.......











....... anelli di calamari infarinati e fritti e gamberi fritti semplicemente











Come contorno semplici scarole cotte ripassate in padella con olio, olive nere, alici salate, capperi e pinoli.











E poi tutta la frutta secca di Natale, i dolci tipici, roccocò, cassatine, zeppole, pandori e panettoni, tutti preparati da me tranne le cassatine. Alla fine eravamo davvero stremati dal tanto mangiare ma poi il giorno dopo ci siamo rivisti di nuovo a pranzo e si è ricominciato!!

Per finire vi mostro uno scorcio della veduta dal balcone della suocera, no non è sfocata la foto ma è la nebbia che ci ha accompagnato dalla sera precedente fino al giorno dopo!


9 commenti:

lalla ha detto...

mmmmmmm
solo a guardare le pizze fritte mi viene la lacrimuccia .....per nn parlare del baccalà fritto
la prima volta che ho mangiato era la sera di san silvestro 2004 sul lago patria....
quanti ricordi e solo ricordi!
uffa uffa ....voglio tornare a napoliiiiiiiiiiiiiiii!!!!
tanatissimi auguri per un sfavillante 2007!!!
baci lalla

Orchidea ha detto...

Mi sembra tutto buonissimo... anch'io ho mangiato tante cose buone a casa.
Ciao.

graziella ha detto...

Che vista!!!!
Quella dei piatti, naturalmente! Quella che tu chiami nebbia qui da noi è classificata come "foschia"!
Paese che vai... nebbia che trovi!
Baci Giovanna! Buon anno!

Saffron ha detto...

Che buone le pizze fritte!
Buon anno!!!

Maria Giovanna ha detto...

Dai Lalla vedrai che presto tornerai in questa splendida città!

P.s.
A me il baccalà fritto non piace proprio :(

Orchidea sei stata in Italia?

Graziella forse ho esagerato a chiamarla nebbia ma ti assicuro che la sera precedente non si riusciva a vedere niente a 10 metri di distanza!!
Buon Anno anche a te.

Saffron sei rientrata dalle ferie?
Buon Anno!

nini ha detto...

Che bel cenone, peccato che non c'èro!!Buon anno!!!

Maria Giovanna ha detto...

Buon Anno anche a te Nini, potremmo sempre metterci d'accordo per l'anno prossimo, no?

carmenap ha detto...

Confermo la sera del 31 c'era un bel po' di nebbia a Napoli.
Ma tua suocera abita nella zona di Mergellina? O Fuorigrotta?

Maria Giovanna ha detto...

Carmenap intanto ti dò il benvenuto sul mio blog, mia suocera abita nel Vasto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...